dd

Corso di Edizione Critica al computer con TeX/LaTeX, 7-8 settembre 2016

È noto ai ricercatori che con i comuni processori di testo non è possibile realizzare un'edizione critica. Si richiede, quindi, l'uso di un sistema scientifico, come TeX-LaTeX (XeLaTeX), completato con il pacchetto ledmac. Questo sistema, ampiamente configurabile e duttile, ha le seguenti capacità: riferimento automatico al numero di riga, cinque (o più) livelli di apparato, possibilità di note marginali, ecc. Il formato del documento di uscita è pdf, e si possiede il controllo dell'edizione fino alla stampa. Le ultime pubblicazione in cui è stato impiegato questo sistema sono: G. Dessí, Diari 1949-1951, a cura di F. Linari, Firenze University Press 2009; Actas Latinas de Mártires Africanos, edición bilingüe preparada por J. Leal, Madrid, Ciudad Nueva 2009. Si propongono di seguito alcuni esempi.

Lo scopo del corso, organizzato dall'Università della Santa Croce, è imparare l'utilizzo di questo specifico sistema informatico per la stampa di edizioni critiche, ed è aperto a professori universitari e ricercatori. Le lezioni saranno dirette dal Prof. Jerónimo Leal.

Il prossimo corso si svolgerà come parte di un Workshop più ampio. Per maggiori informazioni: Workshop.